4 parole chiave per Roma

Problemi, valori e visioni Al di là del degrado causato dalla attuale amministrazione, la conoscenza dei problemi ordinari e straordinari che caratterizzano Roma, insieme ai valori di una comunità civile, democratica e inclusiva, deve portare ad una visione della città di Roma Capitale, a prescindere dai tempi, dai finanziamenti e dalle transizioni politiche. Intendiamoci, “esprimere una visione” non significa avere tutte le soluzioni pronte, né la presunzione di poterle realizzare in tempi rapidi. Significa invece avere un “target” che fissi una direzione coerente lungo la quale lavorare: una visione “politica” di Roma – appunto: Roma come polis – centro non … Continua a leggere 4 parole chiave per Roma

UNA MOSTRA (QUASI) TRADIZIONALE. La Biennale Architettura 2018, Venezia.

Sono passati più di tre mesi dalla apertura della Biennale di Architettura 2018, curata da Yvonne Farrel e Shelley McNamara (Grafton Architects). Se ne è parlato e se ne è scritto molto. Io l’ho visitata tardi, solo i primi di settembre, ma ne propongo una illustrazione complessiva, utile per chi ancora non l’abbia visitata (chiude il 25 Novembre). Dopo il “Reporting from the front” (2016) del cileno Aravena, indirizzato ad una ridefinizione degli orientamenti architettonici in termini sociali ed ambientali, che a sua volta fece seguito alla chiassosa, ma divertente ed innovativa mostra del 2014 di Koolhaas sui “Fundamentals” dell’Architettura, … Continua a leggere UNA MOSTRA (QUASI) TRADIZIONALE. La Biennale Architettura 2018, Venezia.

L’undici settembre del cemento armato

Nel 1925 Le Corbusier scriveva: “Gli ingegneri fanno dell’architettura perché impiegano il calcolo derivato dalle leggi della natura, e le loro opere ci fanno sentire l’ARMONIA. C’è dunque una estetica dell’ingegnere, poiché nel calcolo è necessario qualificare certi termini dell’equazione ed è il gusto ad intervenire. Ora mentre si maneggia il calcolo, si è in uno stato di spirito puro e, in questo stato dello spirito, il gusto prende cammini sicuri” (Vers une Architecture, pag.7 ed. it.). Se l’architettura nella prima metà del XX secolo ha scelto un nuovo linguaggio abbandonando neoclassicismi e storicismi, l’ingegneria con il cemento armato ha … Continua a leggere L’undici settembre del cemento armato

Risanamento e densificazione per una capitale moderna

(articolo già pubblicato su L’Italia Che Verrà – http://litaliacheverra.it/ La bellezza di una città è data anche da una realtà che ti proietta nel futuro.           (Giuseppe Sala, sindaco di Milano)   Roma: le modernizzazioni del passato Dentro il grande problema dell’assetto urbanistico generale c’è quello delle trasformazioni urbane. Basta guardarsi intorno, osservare le grandi capitali europee (Parigi negli anni Ottanta, Berlino dopo la caduta del muro e Londra oggi, ecc…) per capire che non ci può essere futuro per una città capitale se questa non si propone anche per la modernità e capacità di rigenerarsi, offendo … Continua a leggere Risanamento e densificazione per una capitale moderna

IRAN S-VELATA, il video

Un viaggio in Iran nella primavera 2018, quando Trump dichiarava di non rinnovare con l’Iran l’accordo sul nucleare e Netanyahu affermava che l’Iran stava proseguendo il suo armamento atomico. Ma il viaggio oltre alle meraviglie del paesaggio e dell’architettura, svelava un popolo ospitale e gentile. Play video Iran Svelata Video HD 20’25”, 2018.  Ideazione ed editing: Umberto Cao. Riprese: Umberto Cao, Simonetta Lepri, contributi fotografici di: Pino Dusi. Musiche: Echoes Of Desert di Milana; Siah Chasman di Farzaneh Jioorabchi; varie musiche islamiche. Continua a leggere IRAN S-VELATA, il video

Due anni fa, chiedevo per Roma…

Due anni fa, il 10 luglio 2016, da poco insediata l’amministrazione Cinquestelle con sindaca Raggi, spinto da chi mi chiedeva un parere, scrivevo su questo blog un articolo dal titolo: “Cosa farei per Roma”. Dopo avere ricordato gli esiti positivi, ma anche gli errori, delle amministrazioni Rutelli e Veltroni, elencavo alcune “cose da fare” per riqualificare urbanisticamente e architettonicamente le aree centrali della città. La maggiore parte erano opere attese o già avviate. Dopo due anni sono tornato a leggere quell’articolo perchè mi sembra ancora attuale. Di tutte le cose elencate solo la Piazzetta di Santa Costanza (quartiere Trieste) è stata … Continua a leggere Due anni fa, chiedevo per Roma…

Iran s-velata – 1°

parte prima: attraversando la Persia di oggi Arrivando in Iran e percorrendo le strade delle città colpisce la cura per la cosa pubblica: la carreggiata per le auto è conclusa da un doppio cordolo entro il quale scorre un piccolo canale di acqua di compluvio. Segue una aiuola fiorita e poi il marciapiede. L’acqua è preziosa in Iran e la rara pioggia viene raccolta e accompagnata sino fuori dalla città ad irrigare i campi coltivati. Proprio come accade nelle moschee, nelle madrase e nei giardini e come accadeva un volta con i canali sotterranei (quanat) scavati in profondità con il … Continua a leggere Iran s-velata – 1°